Il Musma è il Museo della Scultura Contemporanea di Matera. Inaugurato nel 2006 e allestito nel seicentesco Palazzo Pomarici, è l’unico museo italiano interamente dedicato alla scultura. Con una superficie complessiva di circa 3.000 mq, l’edificio…
La Cattedrale di Matera è collocata sulla Civita: il luogo più alto del centro storico: La Civita. Il suolo su cui sorge è in realtà un terrapieno artificiale realizzato per innalzare ulteriormente questo complesso in…
Progettato e realizzato dal frate Francesco da Copertino su commissione del vescovo Vincenzo Lanfranchi, Palazzo Lanfranchi fu edificato tra il 1668 e il 1672 per assolvere alla funzione di Seminario diocesano; costituisce il primo rilevante…
La chiesa di San Francesco D'Assisi si affaccia su un'ampia piazza sotto la quale si estende una interessante area archeologica che presenta elementi in comune con i villaggi trincerati; nel corso del medioevo quest'area fu…
La vicenda che ruota attorno all'edificazione del Castello Tramontano rappresenta una pagina amara nella storia di Matera. La realizzazione del castello fu voluta dal Conte Tramontano per evidenziare il suo dominio sulla città. Rimasto incompiuto…
La chiesa di San Domenico è stata costruita nel 1230, mentre l'arrivo effettivo dei Domenicani pare sia avvenuto intorno al 1360 e la loro definitiva stabilizzazione durante il secolo successivo. Il convento fu ampliato nel Seicento…
La chiesa di San Giovanni Battista rappresenta uno degli esempi più belli e meglio conservati dello stile romanico pugliese presente a Matera. La struttura originaria risale ad anni immediatamente antecedenti il Duecento e fu completata…
Cronisti locali fanno risalire l'edificazione della chiesa al 1680 e ne attribuiscono la commissione al commendatore dei Cavalieri di Malta, Silvio Zurla.
Per meglio comprendere usi e costumi degli abitanti degli antichi Rioni Sassi di Matera, prima del loro abbandono, è consigliato visitare nel Sasso Caveoso, in vico Solitario, la Storica Casa Grotta arredata con i mobili…
Pagina 1 di 2